Che cos’è

ScrittuRa è un festival di letteratura nato nel 2014 con ospiti internazionali (alle scorse edizioni hanno partecipato autori come Luis Sepulveda, David Grossman, il Premio Nobel per la Pace Shirin Ebadi, Roberto Saviano, Hanif Kuerishi, ecc.) che si svolge in due settimane tra Ravenna e Lugo. Durante il festival vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli teatrali, iniziative rivolte ai bambini, seminari sulle nuove pratiche di scrittura.

ScrittuRa festival ha una dimensione regionale capace di aprirsi a una fruizione nazionale e internazionale. Si propone inoltre di Dare visibilità a Ravenna come uno dei centri storici con più librerie d’Italia e città legata a autori come Dante e Byron e Lugo come una città attraversata dalla storia, ponendo l’Emilia-Romagna al centro del panorama letterario nazionale. Si propone inoltre di proporre la lettura come esperienza di valore e di rendere l’incontro pubblico e il parlare di letteratura un momento di condivisione e crescita per i cittadini. All’edizione del 2017 hanno partecipato 8000 persone.

ScrittuRa festival è organizzato dalla Associazione Onnivoro e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, Comune di Ravenna, Comune di Lugo, Comune di Fusignano, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, coop Sole.

Direzione artistica: Matteo Cavezzali

Hanno collaborato: Stefano Bon, Angela e Alberta Longo, Stefano Carattoni, Martina Zaganelli, Rosa Banzi, Ilaria Cavezzali, Patrizia Cauteruccio, Loretta Zaganelli, Gianluca Achilli, Davide Baldrati, Mirta Ghinassi, Federica Angelini, Claudio Leombroni, Michele De Pascale, Davide Ranalli, Elsa Signorino, Anna Giulia Gallegati, Ouidad Bakkali, Giacomo Costantini, Sara Reali, Fausto Piazza, Martina Zaganelli, Lucia Mundo, Filippo Donati, Massimo Sarena, Paolo Valenti, Maurizio Tarantino, Nicoletta Bacco, Silvia Travaglini, Monica Fabbri, Marco Boccaccini, Mauro Sandrini, Marco Miccoli, Livia Santini, Marta Chiocci, Kingsley Oniedika Okeke, Andrea Napolitano, Antonio Maiani, Massimiliano Rassu, Viola Casadei, Marco Focaccia, Santa Pazienza.

Un ringraziamento per il sostegno va anche al Hotel Diana e all’Osteria del Tempo Perso.

Si segnala inoltre la collaborazione de Tessere di inchiostro e al Liceo Classico Dante Alighieri.

Annunci